Il 24 marzo, anniversario dell’uccisione di monsignor Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di El Salvador ucciso nel 1980 mentre celebrava la Messa, è il giorno scelto dalla Chiesa italiana e dedicato alla memoria di tutti i missionari uccisi per il Vangelo, ovunque nel mondo.

Quest’anno la giornata del 24 marzo si carica di significati ancora più profondi dal momento che il Papa Francesco lo scorso 3 febbraio ha riconosciuto pubblicamente il martirio in odium fidei di monsignor Romero che verrà proclamato beato entro l’anno 2015.

Con queste intenzioni di preghiera e di ringraziamento a Dio ci riuniremo il prossimo 24 marzo alle ore 19,00 presso la Basilica dei Santi XII Apostoli a Roma per una preghiera ecumenica in memoria di monsignor Romero e di tutti i missionari uccisi nel corso dell’anno 2014.

L’incontro, promosso dal “Comitato romano celebrazione Oscar Romero”, sarà presieduto da monsignor Matteo Maria Zuppi, vescovo ausiliare incaricato per la cooperazione missionaria tra le Chiese nella Diocesi di Roma. Sono previsti gli interventi della pastora battista Silvia Rapisarda e del presidente del CIPAX professor Adnane Mokrani, teologo musulmano.

Locandina Veglia Romero - Missionari Martiri